I benefici del mare

Fa bene al corpo e alla mente. Il benessere derivante dall’esposizione al sole e dai bagni in acqua salata. Scopriamo i possibili benefici che si potrebbero ottenere trascorrendo tempo in spiaggia:

L’esposizione al sole

Senza cadere in esagerazioni dovute a lunghe esposizioni, soprattutto nelle ore più calde, esporsi al sole permette al nostro organismo di produrre vitamina D, indispensabile per il calcio nelle ossa, per prevenire l’osteoporosi e fortificare le difese immunitarie. Inoltre i raggi solari stimolano l’ormone della crescita nei bambini e contribuiscono al benessere di pelle, capelli e ossa negli adulti.

Bagno in acqua salata

Nell’acqua salata sono presenti zolfo, rame e sodio, che possiedono proprietà antibatteriche. Viene stimolata anche la circolazione sanguigna nei soggetti con ritenzione idrica, comportando di conseguenza un’ossigenazione dei tessuti. Utile anche per chi soffre di eczemi e psoriasi.

La sabbia

Il contatto con la sabbia è utile per contrastare i problemi reumatici e alle articolazioni. Inoltre con impacchi di sabbia si possono creare maschere esfolianti per la bellezza del viso e del corpo.

L’aria del mare

Oltre al piacere della respirazione per i profumi, la tipicità dell’ambiente e dei luoghi, l’aria di mare è ricca di sali minerali, soprattutto quando il mare è mosso e vengono liberate maggiormente particelle di iodio, magnesio,  potassio e cloruro di sodio.

  • Share post